Nou Repte

50picchi / 50province

Archivio: Giugno, 2011

Kayak brasato

Pubblicato: 29 giugno, 2011

Nessun Commento

Questo fine settimana, Ho deciso di fare un viaggio in kayak con bel tempo e approfittando del partito che aveva. Il percorso che ho di solito effettuata in vari punti più brevi.

Il piano iniziale era quello di andare da solo da Asco e scendere a Mora de Ebro, dove incontro con il gruppo di Lorena e il suo club trekking, che ha effettuato il viaggio verso Miravet. Ma al'arribar in ritardo, non c'era traccia di quel gruppo o di qualsiasi altro; così vado giù a vedere se hanno preso. Risulta essere così molte persone hanno la preparaments enraderir troppo e vanno poi così non troviamo.

Io continuo a valle per bambini correntemente come questo tratto è abbastanza veloce e ha cercato di far cambiare le correnti del fiume da parte a parte. Una volta passato che Miravet e magnifica vista dal fiume e sapendo che non ho più trovato il gruppo ha deciso di continuare a Lorena. Ho trovato un primo gruppo di circa 10 caiacs de l'azienda Beniemocions, Benifallet poi mi sono alzato per avanzare una 40 kayak con persone di ogni età e dimensioni. La verità è che il fiume era così vivo, ma la gioia dello Zodiaco è stata l'unica azienda che estorbava creare onde e personale arrabbiato; uno dei suoi clienti anche tirato il kayak.
Fi, Una volta in un Benifallet una breve sosta per il pranzo e al'Assut chiamata per vedere come il blocco è stato. L'operari, molto gentilmente mi ha detto che non c'era problema che era piena e potrebbe andare ogni volta che vuoi. Le manovre del blocco di attraversare il Azud dura circa 30 minuti di preparazione e non è aperto tutto l'anno, così si dovrebbe chiamare in anticipo per verificare che tutto sia corretto (Diga: 977473158). http://www.ebrenavegable.cat/

Dopo pranzo mi impegno per me il più lento del fiume dove non vi è alcun potere oltre a questo pomeriggio e chiuso un onda di prua vento che ha creato un rallentamento significativo verso il basso l'andamento del kayak e anche se ho smesso di pagaiare rivolto a monte. Quella sezione mi ha fatto sudare anche in Garbo al'Assut, in cui sono entrato nel canale sulla destra che porta direttamente al'esclusa. Una volta che ho colpito il muro a destra e poi come a sinistra dove le banchine dove si può sostenere, spesso graffiante ed è stato abbastanza forte asucarrat.
All'interno l'incudine porte chiuse ed è una strana sensazione quando si avvia con l'acqua chiara quando si rimuove il coperchio e aspettate un scarico della doccia che è piccolo e non s'emporte il kayak e me. Fi, quando il livello è sceso quelli is'obren piedi porte che danno verso il fiume, come se si dà modo alla libertà e tornare a remare con forza. E poi c'è Tortosa sostegno che termina il sole implacabile di quel pomeriggio di giugno e di sostegno al vento per fermare me che passa mi im'obligava da utilizzare in acque profonde. Questo è un tratto troppo lento con poca corrente e dove è difficile orientarsi perché l'asse del fiume Ebro e dei popoli Bitem Aldover e perso in mezzo a un paesaggio di spiagge e isole fluviali.

Fi, un sole estofat, Vento e kayak con una distanza di 61,74 km Ascó Tortosa un paesaggio molto interessante.

Poi lascio la pista:

+ Itinerari Wikiloc


Viaggio in India

Pubblicato: 4 giugno, 2011

Nessun Commento

Trambusto e di esotismo.


Questa volta abbiamo deciso di fare un giro dell'India centrale. Dopo aver preso un volo per meno di 400 € con Lufthansa avventura ho deciso di andare ad esplorare intorno 1500 chilometri attraverso questo affascinante paese.

In primo luogo devo dire che ignorare le persone che non sono mai stati in India, Quindi questo è un paese da visitare e vedere di persona i suoi contrasti.

Abbiamo visitato il mio paese nel maggio quindi è pre-stagione dei monsoni, turistico caldo e molto poco.

Abbiamo iniziato il viaggio verso Delhi dove prima reazione fu che l'aeroporto sembrava di qualsiasi città europea, che delude un po. Prendiamo il trasporto in città e vediamo enseguida aggressivo indiano stile di guida. Indesxifables standard di traffico assolutamente per me e per uso continuato del corno, ma esagerare!. Immagino che l'insegnante dice la guida dello studente regole del traffico sono le stesse come in un combattimento da strada: meno spesso in condizioni di scarsa, mordono e pungono i miei occhi, anche se. La mancanza reale!.

leggere +